GG – Games&Gadgets: Mystic Messenger

L’internetto e i social ormai minano la mia resistenza alle tentazioni da un pezzo. Pensavo che stavolta avrei saputo trattenermi. E invece no.

Mystic Messenger potrebbe diventare la vostra rovina psicologica, specie se siete single, perché alzerà ancora di più i vostri già improbabili standard.

Perché dico questo? Mystic Messenger è un otome game coreano, cioè un gioco per ragazze (il termine viene dal giapponese e la sua controparte maschile è chiamata galge) nel quale lo scopo è, semplicemente, conquistare il cuore dei ragazzi protagonisti della storia, tramite una serie di dialoghi ed eventi predefiniti. A seconda delle risposte che sceglierete lungo la storia, potreste riuscire a trovare l’amore della vostra vita virtuale oppure ritrovarvi con un pugno di mosche in mano a chiedervi dunque come abbiate fatto a perder così tanto tempo dietro a quel gioco.

mm-cover

Continua a leggere

MANGA REVIEW: Touch

Ritorno alla grande parlandovi di uno degli acquisti fatti in blocco nelle ultime fiere a cui sono stata, ovvero Touch di Mitsuru Adachi!

Adachi è ormai famosissimo per i suoi manga in cui lo sport fa da sfondo al tema amoroso e Touch è una delle sue perle più riuscite. In Italia lo conosciamo col titolo Prendi il mondo e vai e per i lacrimoni che ha suscitato già al tempo della sua uscita e a me durante la lettura.

tatsuya_uesugi

I gemelli Uesugi, Tatsuya e Kazuya, e la loro amica d’infanzia Minami iniziano il liceo e devono scegliere il club in cui vogliono entrare (se non sapete in cosa consistono i club, vi consiglio la lettura del mio articolo dedicato alla scuola giapponese, qui). Per Kazuya e Minami non c’è alcun dubbio, entrambi entrano nel club di baseball, il primo come lanciatore e la seconda come manager della squadra. Tatsuya è il più pelandrone e scansafatiche dei tre e solo dopo molte pressioni da parte di Minami decide di iscriversi al club di pugilato, scelta dettata dal desiderio di Tatsuya di non entrare in competizione col fratello. Infatti, fin da quando era piccoli, Tatsuya è sempre stato più veloce nell’apprendimento, mentre Kazuya ha sempre dovuto metterci più impegno per eccellere. Inoltre, crescendo, tra i tre amici si è sviluppato un sentimento poco chiaro che va oltre l’amicizia e questo è ritenuto una sorta di ostacolo per il mantenimento di buoni rapporti dai gemelli, entrambi molto riflessivi (senza contare parenti e amici che invece danno Minami e Kazuya già per fidanzati). Ma Tatsuya ha talento per il baseball e questo viene notato da tutti molto presto, tanto che perfino lui se ne rende conto, continuando però a non voler entrare nel club di baseball per evitare un confronto diretto con Kazuya.

Continua a leggere