CULTURE CLUB: Maid Café Kiseki

Dopo molta attesa, ritorno anche sulla rubrica culturale, per portare a conclusione la serie di interviste fatte ai Maid Café italiani! Questa volta è il turno del Kiseki, un gruppo veramente super kawaii! Ci parla di loro Madoka, il loro leader ^^

Ciao Madoka! Da quanto è attivo il Kiseki Maid & Butler Café e come è nato?
Siamo attivi da marzo 2015. In principio, con altri membri che poi sono diventati parte del Kiseki avevo fondato un piccolo Maid cafè indipendente. Tramite conoscenze sono venuta in contatto con il ragazzo che attualmente è il nostro manager, che condivideva in pieno la nostra idea di progetto, ed insieme abbiamo iniziato a fare provini per formare il gruppo originario.

Dai una tua personale definizione di Maid/Butler Café, descrivendo anche cos’è per te il lavoro della maid/del butler e che cosa rappresenta per te dal punto di vista affettivo e professionale il Maid/Butler Café di cui fai parte.
Il Maid/butler café per me, altro non è che una tipologia di locale in cui ragazzi e ragazze fanno il classico servizio di caffetteria intrattenendo la clientela con giochi, balletti e piccole magie, ed indossando abiti particolari che ricordano le divise delle cameriere Francesi. Per me, il lavoro della Maid, è semplicemente far divertire le persone, cercando di interpretare al meglio il mio personaggio e facendo trascorrere momenti indimenticabili immersi in un mondo di fantasia e Moe.
Difficile descrivere cosa il Kiseki rappresenti a livello affettivo per me, siamo una grande famiglia, ci aiutiamo a vicenda per rendere unico il nostro lavoro e per me, come per gli altri, più che un lavoro è una passione che coltiviamo giorno per giorno.

madoka
Ecco a voi la biondissima e super moe Madoka!

Perché hai deciso di fare la maid? Quali fattori ti hanno spinto in questa direzione?
E’ iniziato tutto per gioco, essendo appassionata di cultura Pop Giapponese ed avendo vissuto in prima persona l’esperienza dei veri Maid Cafè di Akihabara ho voluto provare a riproporre anche in Italia questa tipologia di intrattenimento, dato che mi aveva colpita particolarmente per la sua originalità nell’unire, ballo, canto e servizio di caffetteria.

Come è strutturato il Kiseki? Quanti siete, che ruoli avete, che cosa proponete (quali giochi, quali spettacoli, quali cibi ecc.)
Attualmente siamo in 10 Maid e 3 Butler.. Ci sono io che sono la Leader/Capo Maid, 2 vice capo Maid, il nostro manager ed un collaboratore (fotografo, assistente generale). Generalmente proponiamo vari giochi tra classici come giochi da tavolo o rompicapo e altri inventati da noi, quindi original. Per quanto riguarda gli spettacoli eseguiamo performance di ballo (para para e cover dance j-pop e K-pop) e canto (j-pop e anime cover) I cibi invece, variano a seconda dell’evento /location e del locale che ci ospita e spaziano dai dolci genereci al cucchiaio, alle crepes salate ecc.

Continua a leggere

Annunci